News

Recupero lezione 2 marzo

Si comunica che la lezione dello scorso 2 marzo, sospesa [leggi...]

Lezione 2 marzo rinviata

La lezione di domani 2 marzo è sospesa a causa del [leggi...]

Graduatoria ammessi

GRADUATORIA AMMESSI MASTER IN “MEDIAZIONE DEI [leggi...]

Ultime News

Calendario 2017-2018


La mediazione

“Teoria e pratica della

comunicazione efficace

nella gestione dei conflitti”

 

 

La mediazione è un metodo volto ad aiutare le parti in conflitto a compiere un percorso di autoanalisi finalizzato al riconoscimento degli aspetti emotivi

e relazionali in gioco nel rapporto e trovare le risorse efficaci alla soluzione negoziale.L’esperto in mediazione coinvolge le parti al fine di giungere ad un accordo vantaggioso per entrambe, promuovendo l’ascolto attivo e la mutua collaborazione attraverso tecniche costruttiviste e di problem solving. La mediazione è uno strumento di prevenzione e ridefinizione del conflitto orientato a:

– trasformare un conflitto in un’opportunità di evoluzione personale ed interpersonale
– facilitare processi di comunicazione interrotta o bloccata;

– riappropriarsi della capacità decisionale sulla propria vita;
– raggiungere un accordo durevole e condiviso che risponda alle esigenze delle parti in conflitto.

-favorire la ri-motivazione nelle situazioni di perdita di fiducia e mancanza di energia,  delega di compiti e funzioni “centrata sui risultati”, il problem solving e il superamento degli empasse decisionali

-promuovere attività di team building, lo sviluppo delle capacità personali e delle performance (memoria, creatività, volontà, determinazione ecc.), la formazione e la consulenza, la conoscenza di strategie efficaci per il mantenimento di un rapporto maturo e creativo tra i dipendenti

-facilitare  il superamento di situazioni di crisi e di disagio esistenziale

-favorire l’intesa e la comprensione fra ex coniugi attraverso un dialogo costruttivo

-promuovere la  prevenzione del disagio e il potenziamento delle risorse del gruppo classe

-formare professionisti competenti nella lettura e nell’intervento di situazioni di conflitto nei vari ambiti